• Home
  • Blog
  • Gelato industriale e gelato artigianale, cosa cambia

Gelato industriale e gelato artigianale, cosa cambia

Le differenze nel mondo della produzione del gelato

Rinfrescante e dal sapore dolce, il gelato è un alimento che mette d’accordo tutti e che può essere consumato tranquillamente ad ogni età. Basta prestare attenzione ai quantitativi e alle calorie. 

Il gelato è un dolce che fa parte della tradizione italiana, è digeribile e produce un buon apporto calorico. Ce ne sono per tutti i gusti ed esigenze, ma a determinare il sapore e la sofficità del gelato è soprattutto il processo di lavorazione utilizzato. 

In commercio infatti, considerando la modalità con cui viene realizzato, questo dolce si differenzia in:
 
  • gelato industriale;
  • gelato artigianale.
 


Gelato industriale e gelato artigianale: le peculiarità




Il processo di produzione, gli ingredienti che vengono utilizzati e l’uso al quale viene destinato questo dessert differenziano le due tipologie di gelato.

Il gelato industriale è pensato per un consumo non immediato – diversamente da quello artigianale – ed infatti viene prodotto diversi mesi prima. A tal proposito vengono utilizzati degli ingredienti che permettono al prodotto di rimanere il più possibile inalterato per diverso tempo.

Il gelato artigianale invece, viene prodotto quotidianamente, in minori quantità, al fine di essere consumato in breve tempo.

Il gelato industriale viene prodotto con un processo che viene definito “a ciclo continuo”, dove la mantecazione e la trasformazione da miscela a gelato avviene in poche decine di secondi e generalmente ha un aumento di volume superiore rispetto al gelato artigianale. Questo è dovuto alla quantità di aria che viene soffiata nel gelato e che ha lo scopo di farlo sciogliere molto più lentamente.

Il gelato artigianale invece viene prodotto con un processo più lento e solitamente ha un lieve aumento di volume dovuto alla minima
quantità di aria che assume naturalmente.

Sebbene negli ultimi anni l’industria dell’ice cream abbia inserito all’interno della ricetta ingredienti di “pregio” (distintivi), il gelato artigianale è l’unico che ti consente la massima duttilità e può prevedere anche gusti caratteristici locali o bizzarri abbinamenti di gusto.

Il gelato artigianale ti permette un alto livello di personalizzazione del prodotto, sia a livello di bilanciamento della ricetta, sia a livello di ingredienti e/o decorazioni da aggiungere.

Il gelato industriale al contrario, predilige un prodotto gelato che si sposa pienamente con le richieste di mercato dei grandi consumi e pertanto standardizzato.
 

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Compila il form per inviarci la tua richiesta

CAPTCHA
Acconsento al trattamento dei dati personali *
Privacy Policy   

Ultimi articoli del blog